Lavinum - La nostra produzione Vini

La lunga tradizione della produzione di vini montesi

I Campi Flegrei, grazie al clima mite ed alla ricchezza di minerali del suolo di origine vulcanica, sono da sempre luogo di produzione di vini molto apprezzati. In particolare il vino di Monte di Procida era apprezzatissimo durante il Regno di Napoli e considerato uno dei migliori in assoluto, oltre ad essere uno dei più cari. Nella seconda metà del novecento questa tradizione vinicola rischiava di perdersi ma fortunatamente negli ultimi anni stiamo assistendo ad una lenta ma costante rinascita. L’azienda agricola Lavinum si inserisce perfettamente in questo processo di ritorno alle origini coltivando l’uva sul proprio vigneto, situato a pochi metri dalla struttura principale.

Vigneto

Il nostro vigneto

Arroccato sulla collina di Monte di Procida, abbiamo recuperato un antico vigneto di circa due ettari e l’abbiamo riportato a nuova vita. Le nostre viti crescono su terreni incontaminati, accarezzate dalla brezza marina. Le tradizionali tecniche di coltivazione, potatura e raccolto si accompagnano alle più moderne tecnologie in fase di lavorazione della materia prima, in modo da assicurare la migliore qualità possibile del nostro vino.

Produciamo due tipi di vino: il Primitivo, caldo e corposo e la Falanghina, secca e fresca.

La nostra Cantina

La cantina è un luogo molto importante ed allo stesso tempo delicato nel processo produttivo del vino.

Completamente scavata nel tufo, la roccia di origine vulcanica che è da sempre usata nella zona come materiale da costruzione, la nostra cantina è stata ricavata dalle antiche cisterne del cellaio, dove una volta veniva raccolta l’acqua piovana. Una temperatura costante di circa 16 gradi, sia in estate che in inverno, è l’ideale per la conservazione dei nostri vini.

Cantina